20 settembre
2013
  COMUNICATI

Partono gli incentivi




 

Partono gli incentivi per le nuove assunzioni di giovani lavoratori

Al via gli incentivi per le nuove assunzioni a tempo indeterminato di giovani lavoratori. Previsti dall'art. 1 del Decreto Legge n. 76 del 28 giugno 2013, convertito, con modificazioni, dalla legge n. 99 del 9 agosto 2013, gli incentivi saranno riconosciuti per le assunzioni avvenute a partire dal 7 agosto 2013, data di emanazione del decreto di riprogrammazione delle risorse del Piano Azione Coesione, e fino al 30 giugno 2015, subordinatamente alla verifica da parte dell'Inps della capienza delle risorse finanziarie.

Le modalità operative per poter usufruire del beneficio sono state definite dall'INPS con la Circolare n. 131.

Il Ministro Enrico Giovannini, intervistato da Radio 24, ha annunciato che "Potrebbero arrivare fino a 100mila nuove assunzioni a tempo indeterminato di giovani 'under 30', dai 794 milioni di incentivi stanziati ieri dal Governo, con una ripartizione territoriale che aiuterà soprattutto il Mezzogiorno, cui andranno 500 milioni".

"La buona notizia - ha aggiunto il Ministro - è che quando a luglio abbiamo fatto fare da UnionCamere un'indagine, l'80% delle imprese fino a 49 addetti era già a conoscenza dell'incentivo e il 13% pensava di usarlo. Il 13% significa circa 180.000 imprese orientate, interessate potenzialmente ad usarlo".


www.prontolavoromcl.it

 



20 novembre 2015 Benvenuto Vescovo Corrado Leggi >


23 gennaio 2015 Dedicato al Senatore Giovanni Bersani Leggi >


8 settembre 2014 MOSTRA DEL LIBRO ANTICO Leggi >



1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 |

caf mcl sias cefa efal entel als pronto lavoro mcl servizio civile nazionale mcl
 
© 2005 - 2018 Movimento Cristiano Lavoratori - Sede Provinciale di Pavia
Tutti i diritti sono riservati - Vietato ogni tipo di riproduzione - P.IVA 050050008945
Sandy Design Log in >>