19 ottobre
2012
  COMUNICATI

BASTA TASSE II




  Il Movimento Cristiano Lavoratori di Pavia non può accettare le ultime misure proposte dal Governo con la legge di stabilità.
Lo zuccherino del taglio misero di alcuni scaglioni di IRPEF si contraddice con la pressione sulle pensioni protette, le assicurazioni vita, le detrazioni e le deduzioni fiscali. Le tasse di fatto aumentano.
E’ ora di dire basta a questo accanimento contro i più deboli: Il Mcl auspica che il Parlamento provveda a fare valere una soluzione equa e dignitosa in difesa dei lavoratori e dei pensionati.
La proposta governativa, oltre ad innalzare la franchigia da 129 a 250 € per le spese mediche, la pone in egual misura anche per tutte le altre spese ed inoltre pone un tetto di 3.000 € alle detrazioni.
Per cui se una famiglia ha spese deducibili per 5.000 € deve sapere che non può detrarne più di 3.000. Per un reddito ipotetico che ha spese mediche per 435 €, assicurazione vita per 500 €, spese per istruzione di 280 €, mutuo prima casa per 2.000 € , avrà meno detrazioni rispetto all’anno scorso di 166 € e quindi di fatto pagherà 166 € in più di tasse.
 



4 febbraio 2020 SPORTELLO ASCOLTO Leggi >


11 ottobre 2019 NUOVO ORARIO APERTURA UFFICIO Leggi >


20 novembre 2015 Benvenuto Vescovo Corrado Leggi >



1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 |

caf mcl sias cefa efal entel als pronto lavoro mcl servizio civile nazionale mcl
 
© 2005 - 2018 Movimento Cristiano Lavoratori - Sede Provinciale di Pavia
Tutti i diritti sono riservati - Vietato ogni tipo di riproduzione - P.IVA 050050008945
Sandy Design Log in >>